Annmarie skincare- Parte 1

Ciao a tutte,

oggi vogliamo parlarvi di una collaborazione con Annmarie. Abbiamo ricevuto diversi campioncini e li abbiamo provati per diverso tempo, in modo tale da vedere gli effetti. Li abbiamo divisi, quindi, come tale, saranno divise anche le nostre recensioni. Per il momento dovrete accontentarvi della mia recensione, tra qualche giorno anche Mary farà la sua.

Questo è quello che abbiamo ricevuto.

IMG_20160610_121524.jpg

Vorrei cominciare con il recensire l’olio di cocco per il corpo. Ho sentito molto parlare di questo olio, con grande entusiasmo di tutti, per cui l’ho testato con molto piacere.

IMG_20160610_121524

L’olio di cocco è un perfetto alleato per l’idratazione della pelle, ma può essere facilmente adoperato anche per i massaggi. Questo olio contiene anche oli essenziali, che sono l’ideale per il benessere fisico. L’odore è abbastanza forte, ma tutto sommato piacevole. Piuttosto, devo dire che il mio entusiasmo è stato lievemente frenato. Non che sia poco idratante, attenzione, anzi idrata veramente molto, anche se, come la maggior parte degli oli, lascia la pelle abbastanza unta e non viene assorbito in maniera poi così immediata. Diciamo che non sono soddisfatta al 100% perché se ne sente parlare davvero tanto, tantissime persone lo definiscono miracoloso, ma secondo me è molto sopravvalutato. Idrata, questo è fuor di dubbio, ma, a mio parere personale, non potrebbe mai sostituire l’olio di Argan. Insomma, ve lo consiglio sicuramente, però in modo un po’ più realistico, senza illudervi che si tratti della scoperta del secolo.

Ho avuto anche il piacere di provare il detergente con succo di Aloe vera.

IMG_20160610_121524.jpg

Questo detergente mi è decisamente piaciuto. L’ho usato sia per detergere il viso, sia come struccante e, in entrambi i casi, l’ho trovato ottimo. Il profumo, poi, è graditissimo. Ha quel retro-odore di limone, che ricorda tanto il profumo della pignolata (se non sei Siciliano, mi dispiace, ma non hai idea di cosa io stia parlando). L’ho trovato davvero piacevole da usare. La consistenza è davvero equilibrata: né troppo liquido, né troppo cremoso. Insomma, un’ottimo detergente.

Passiamo adesso al tonico.

IMG_20160610_121524

Oltre all’olio essenziale Neroli, contiene anche succo di Aloe vera. L’odore è davvero gradevole e i benefici non indifferenti. In qualità di tonico, è adatto da applicare dopo la detersione del viso, oppure dopo la maschera. Aiuta a bilanciare il ph della pelle e favorisce la chiusura dei pori. Questo tonico mi è piaciuto davvero tanto, perché i benefici sono visibili, anche se si tratta di un semplice campioncino.

L’ultima recensione ve la risparmierei volentieri, ma ritengo che i pareri che si danno debbano necessariamente basarsi sulla reale esperienza di tutti noi, anche se, ogni tanto, capitano anche le brutte esperienze.

IMG_20160610_121524.jpg

Sì, parlo proprio di lui: di questo scrub per la faccia. Premetto che nella fattispecie non posso parlarvi dei benefici, perché l’ho provato solo una volta e l’ho rimosso immediatamente. Si tratta di uno scrub in polvere ad azione esfoliante, realizzato con un mix di erbe indiane. Essendo in polvere, va, naturalmente, diluito con l’acqua. L’unica cosa che mi sento di dirvi è che, personalmente, è stata la peggiore esperienza della mia vita. L’odore è troppo forte e davvero brutto. Dopo averlo applicato, mi sono lavata la faccia un paio di volte con il detergente all’Aloe, per tentare di contrastarne l’odore. Sicuramente il problema è mio, che non vado d’accordo con questi odoracci, però, da quello che ho avuto modo di vedere, l’azione esfoliante è davvero potente.

Siamo giunte al termine di questa recensione. Se volete acquistare qualche prodotto di Annmarie, vi basterà andare a questo link: https://shop.annmariegianni.com/.

Vi ringrazio per l’attenzione e vi auguro un buon inizio d’Estate.

Un bacione,

Ele.

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Annmarie skincare- Parte 1

    1. Questo sinceramente non te lo saprei dire, so che è ottima per il viso. Nellaa fattispecie, però, si tratta di un olio di cocco specifico per il corpo, per cui non è consigliabile, almeno a mio parere, l’applicazione sul viso. Come crema contorno occhi, noi abbiamo testato quella Grace Miller e l’abbiamo trovata ottima. Trovi la recensione sul nostro blog, nella categoria “Collabroazioni”. L’unica pecca è il prezzo, sicuramente non accessibile a tutti. Però, purtroppo, la qualità costa. Un bacione :*

      Liked by 1 persona

      1. Anche secondo me il contorno occhi e’ troppo delicato per un olio.. Recensione letta, precise come sempre 😊 Ho provato Kanebo e La Prairie, tanto care ma poco efficaci…senza parlare della quantità di prodotto presente! Grazie per le info! Buona giornata 😘

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...